Clinica HIV

Clinica HIV

Paese: 

Uganda

Regione: 

Karamoja

Luogo: 

Matany

Data avvio: 

1 Gen 2010

Stato: 

  • Attivo

Beneficiari: 

Pazienti affetti da HIV/AIDS

Partner: 

Budget: 

2.000 € / anno

Genesi progetto: 

In seguito ad un viaggio conoscitivo effettuato nel Giugno 2009, alcuni medici infettivologi volontari di IDEA onlus rilevano, in collaborazione con l’amministrazione ospedaliera, la necessità di un intervento di tipo formativo all’interno della HIV Clinic volto a migliorare l’efficienza della struttura nella diagnosi della malattia e nel follow-up dei pazienti.

Altra necessità rilevata è stata quella di dotare l’ospedale di un apparecchio diagnostico (CD4 Counter) che permetta di tenere sotto controllo lo stato dell’infezione e regolare la terapia anti-retrovirale.

Background: 

L’infezione da HIV/AIDS trova nell’Africa il continente a maggior diffusione: secondo le stime del WHO il 60-70% dei 34 milioni di malati nel mondo vive proprio nel continente africano e 450.000 vivono in Uganda.

Da anni l’ospedale St. Kizito dispone di una clinica destinata alla diagnosi e cura dell’HIV/AIDS la cui principale criticità è la compliance del paziente che deve seguire una terapia che ha orari e dosi precise, difficilmente rispettabili da popolazioni seminomadi, come quella Karimojong, che vivono in aree rurali, organizzate in villaggi di capanne prive di elettricità ed acqua e con una alta percentuale di malnutrizione.

Obiettivi: 

  • Formazione del personale dell’HIV Clinic
  • Miglioramento delle performance della clinica che è passata da 500 pazienti nel 2010 a quasi 1000 pazienti nel 2012;
  • Aumento della compliance del paziente affetto da HIV/AIDS;
  • Collaborazione pratica nella gestione di pazienti affetti da HIV/AIDS tra personale locale e
  • personale medico espatriato specialista in malattie infettive;

Azioni: 

  • Acquisto, nel 2010 del CD4 Counter
  • Fornitura dei reagenti per l’effettuazione degli esami sui 900/1000 pazienti in cura presso la Clinica HIV
  • Corsi di Formazione tenuti in loco da Medici Infettivologi volontari
  • Finanzimento di corsi di formazione per medici e counsellor in servizio al St. Kizito Hospital
  • creazione di un team locale di lavoro, specializzato nella cura dei pazienti con infezione da HIV/AIDS
  • Viaggi di monitoraggio semestrali da parte dei medici Infettivologi volontari

Millenium goals: