Con le mamme, ogni giorno

Con le mamme, ogni giorno

1 Giu 2019

Un giorno che ci ricorda l’importanza delle mamme. Per noi in realtà un’occasione in più per raccontarvi il nostro impegno nella difesa della maternità. A Kalongo, a Moroto, a Matany, a Kotido, ad Apeitolim, ad Amudat: ovunque si fondino attività in ambito sanitario o educativo, il centro sono loro - le mamme e i loro bambini. Segno di quell’Africa che vuole crescere, che vuole riscattarsi. E di chi prova a proteggerla, a valorizzarla.

La mortalità materna correlata al parto in Europa è di 4-5 casi ogni 100.000 parti (ed è doveroso avere 0 come obiettivo). In Karamoja è di 750 casi.
Troppo. Drammaticamente troppo.

Per questo è nato il progetto Parti sicuri di Moroto, che garantisce alle donne del distretto di essere seguite durante la gravidanza nei 7 Health Care Centres e di avere un parto assistito. Gratuitamente. Perché l’accessibilità è la chiave di volta, con l’educazione.

Per questo cresce e si ingrandisce l’Health Care Centre di Apeitolim, nuovo insediamento che conta ormai oltre 80.000 persone, che finalmente realizza un punto nascita e una piccola pediatria.

Per questo attraverso il progetto con l’Universita’ di Torino e la Fondazione Ambrosoli prosegue il supporto dei nostri medici nella neonatologia dell’Ospedale di Kalongo, dove ci si occupa dei piccoli prematuri e delle loro mamme, cosi come dei malnutriti e delle patologie dei primi mesi di vita.

Per questo nel progetto Akoro’ di supporto alimentare ai pazienti dell’ospedale di Matany è stato necessario inserire il Milk Project, per garantire il latte e il corretto supporto a bimbi e mamme in difficoltà.

C’è un aiuto semplice e diretto che dalle prime ore di vita aiuta la mamma e il suo bimbo. Si chiama Kangaroo Mother Care e lega i due in un abbraccio caldo, diretto, che protegge. Pelle a pelle. Contro ogni pericolo. Viene insegnato nei nostri centri di salute alle mamme, per guidarle a prendersi cura correttamente dei loro piccoli.
È l’esempio di ciò che vogliamo continuare a fare. Oggi e tutti i giorni, per le tante mamme che incontriamo nei nostri progetti.